DESENZANO – Bus gratuito per collegare Vaccarolo

0

Prosegue la riorganizzazione del trasporto locale messa in atto dall’amministrazione Leso per favorire l’utilizzo dei mezzi pubblici: in modo particolare si è deciso di puntare a favorire il collegamento delle località periferiche con Desenzano del Garda.

L’istituzione di una nuova linea di autobus comporterebbe costi eccessivi, non sostenibili, quindi, grazie alla collaborazione con il Consorzio ‘Tenda’, che già gestisce il trasporto dei disabili, si è deciso di mettere a disposizione degli abitanti delle località di Vaccarolo, San Pietro e Montonale un pulmino per lo svolgimento di alcune corse settimanali.

In via sperimentale, ha infatti preso avvio sul finire di settembre il servizio gratuito di collegamento di Vaccarolo, San Pietro e Montonale con alcuni dei servizi e luoghi cittadini di maggiore interesse, come il mercato di Desenzano al martedì, ASL e Farmacia comunale presso il centro commerciale ‘Le Vele’ al giovedì, i cimiteri di Desenzano e Rivoltella al venerdì.

“E’ questa una risposta alle numerose richieste ricevute in tal senso da molti cittadini delle periferie – ha detto il sindaco Rosa Leso, con il sostegno dell’assessore alle Politiche Sociali Antonella Soccini -. Adesso speriamo che il servizio venga conosciuto e utilizzato”.

Le corse del martedì e del giovedì partono dalla chiesa di Vaccarolo alle 8 del mattino per toccare San Pietro (distributore), Montonale (slargo ristorante ‘La Goccia’) e raggiungere Desenzano attorno alle 8.30. Le corse di rientro partono invece alle 11.30. Il servizio di trasporto del venerdì, sempre gratuito, parte da Vaccarolo alle ore 9.40 e viene attivato su prenotazione chiamando il numero telefonico 348 7704269. Il 1° e 3° venerdì del mese fa tappa al cimitero di Rivoltella, il 2° e 4° a quello di Desenzano. Rientro sempre alle 11.30.

La sperimentazione proseguirà fino al 22 dicembre 2012. Se l’iniziativa avrà successo verrà consolidata a partire dal 2013.