BRESCIA – Eugenio Massetti eletto nella Giunta Esecutiva nazionale di Confartigianato

0

Una forte rappresentanza della nostra regione ai vertici di Confartigianato Imprese: è quella uscita dall’Assemblea annuale della Confederazione svoltasi martedì a Roma che ha visto l’elezione a presidente nazionale di Giorgio Merletti, di Varese, affiancato dal riconfermato segretario Cesare Fumagalli, di Lecco, mentre della Giunta esecutiva sono entrati a far parte il presidente di Confartigianato Imprese Unione di Brescia Eugenio Massetti ed il collega bergamasco Angelo Carrara.

“La scelta di porre diversi rappresentanti della Lombardia ai vertici nazionali di un’organizzazione che rappresenta 700.000 artigiani e piccoli imprenditori – sottolinea il presidente Massetti – ci riempie di orgoglio e rappresenta un premio al nostro modo di operare a favore degli associati ed all’impegno profuso quotidianamente per aiutarli e supportarli nel difficile momento attuale. Tra l’altro non bisogna dimenticare che l’esecutivo si amplierà con un’altra figura proveniente dalla nostra terra quando, nei prossimi mesi, si svolgerà l’elezione del nuovo presidente regionale in sostituzione proprio di Merletti”.

Merletti, che resterà in carica fino al 2016, è infatti presidente di Confartigianato Varese e Confartigianato Lombardia e, durante la presidenza del suo predecessore Giorgio Guerrini, ha ricoperto anche l’incarico di vicepresidente vicario delegato alle relazioni sindacali.

“Per la prima volta – continua Massetti – la Lombardia può così contare su numerosi rappresentanti in seno alla dirigenza nazionale, una dirigenza che dovrà appoggiare e supportare il neo presidente Merletti nella difficile opera di condurre le imprese italiane fuori da una crisi mondiale che sembra non aver fine. In questo noi, come tutto l’esecutivo, faremo del nostro meglio per proteggere gli artigiani e garantire loro crescita e sviluppo”.