BRESCIA – Agenzia delle Entrate: obblighi per il nuovo Modello “69”

0

Nel 2011 l’Agenzia delle Entrate ha introdotto un nuovo Modello “69” la cui compilazione e presentazione è indispensabile accompagnamento alla registrazione dei contratti di ogni tipologia. L’obbligo di presentazione del modello scatta anche con adempimenti riguardanti i “contratti di locazione e di affitto di beni immobili”, quali cessione di contratto; risoluzione anticipata e proroghe anche tacite dei contratti.

Alcuni esempi: la cessione del contratto potrebbe avvenire in caso di vendita dell’immobile con un contratto di locazione in corso, oppure, in caso di successione ereditaria o subentro aventi diritto. La risoluzione anticipata avviene normalmente quando l’inquilino “recede dal contratto” anticipatamente rispetto alla scadenza dello stesso. Le proroghe vengono considerate tali quando alla scadenza del contratto di locazione, ad esempio 4 + 4 (in caso di locazione ad uso abitativo) o 6 + 6 anni (in caso di locazione commerciale), il contratto tacitamente si rinnova per ugual periodo.

L’omessa presentazione di tale modello prevede, a seconda della situazione, pesanti sanzioni che possono essere ridotte qualora il contribuente presenti un “ravvedimento operoso”. Per ulteriori informazioni, nonché consulenza riguardante la locazione, la compravendita, la gestione di immobili, siano essi produttivi o direzionali o residenziali. Presso la sede di Confartigianato Imprese Unione di Brescia è attivo un servizio di consulenza, a disposizione di tutti gli associati, gestito dal Consulente Immobiliare Gianfranco Ferrari (il giovedì pomeriggio dalle ore 14:30 alle ore 17:30 – tel. 030/37451).