ISEO – Tar di Brescia: Sassabanek può acquistare 20mila metri quadri

0

Siamo nel dicembre 2003,  Sassabanek, in seguito ad un decreto legge, decide di acquistare l’area di 20mila metri quadri per 301mila euro più 502mila euro per dei canoni arretrati.

L’Agenzia del demanio della Lombardia rifiuta l’offerta e chiede la restituzione delle strutture edificate sull’area, in quanto di proprietà demaniale.

Sassabanek Spa, vuole acquistare l’area paro a 20.076 metri quadri di area vicino alla sua proprietà, ma l’Agenzia continua a rifiutarsi in quanto l’area in questione è demaniale e i territori sono stati occupati illecitamente.

Il Tar di Brescia ha deciso in favore di Sassabanek, ritenendo le motivazione dell’Agenzia non adeguate, quindi Sassabanek potrà acquistare 20.076 metri quadri di aree demaniali adiacenti alla sua proprietà.