BASSA BS – “Musical-Mente” presenta un cd dedicato ai più piccini

0

Far crescere con la musica, è questo l’obbiettivo del Cd “Ninna Musical-Mente Nanna” presentato ieri in un concerto dall’Accademia Musical-Mente.

La direttrice artistica dell’Accademia (che ha sede a Monticelli Brusati, Paderno e Gussago) Paola Cerettta, ha spiegato come il Cd nasca da una collaborazione triennale con l’Unicef. Ogni anno, in concomitanza con l’anniversario della Carta dei diritti dei Bambini, viene prodotto un “evento” musicale per promuovere le iniziative umanitarie dell’Associazione.

«Si tratta – ha spiegato la direttrice – di un disco dedicato ai bambini molto piccoli (da zero a tre anni) e alle persone che li accudiscono, le mamme, proponendo una scaletta di 14 brani musicali scelti secondo una precisa caratteristica: presentano tutti un forte gusto estetico che va al di là delle banali scelte di rilassamento new age o della intramontabile bellezza di Mozart che diventa in qualche modo scontata. L’obiettivo vero è far crescere con la musica , che scandisce e accompagna i momenti della giornata di un bambino dal risveglio alla “nanna” creando un vero e proprio gusto estetico musicale».

Il Cd contiene anche due brani letti : “Le stelle marine” letto dall’attore Alberto Vanoglio e un breve racconto inedito creato dalla Direttrice artistica sulle note di “Greensleeves” che mette in qualche modo in guardia le fanciulle innocenti come la giovane Anna Bolena dal pericoloso fascino dei potenti come Enrico VIII, il tutto espresso con ironica grazia. C’è anche una novità:“Treccia treccina”, un  inedito creato appositamente per l’occasione. Brano dedicato alle donne che scoprono il valore della maternità scritto e musicato da Paola Ceretta.

A partire da oggi, sarà possibile ascoltare alcuni brani tratti dal Cd nel programma  “Rampa di lancio” di Radio Cuore.

Il CD sarà in vendita in concomitanza con le attività dell’associazione a cui potete scrivere a : info@musical-mente o sul sito www.musical-mente.it e verrà presentato in alcune librerie della città e il 23 dicembre dalle 5 alle 7 al centro commerciale bresciano “Freccia Rossa”.