CHIARI – La mostra di presepi nella Chiesa di San Rocco

0

Da sabato 8 dicembre a domenica 6 gennaio verrà allestita nella chiesa di San Rocco la mostra di presepi promossa dall’associazione “Amici del Presepio” in collaborazione con i Volontari di San Rocco e il patrocinio dell’assessorato alle Politiche scolastiche con il supporto dell’associazione Botteghe di Chiari e dei gruppi clarensi dell’Avis e degli alpini. Contribuiscono all’iniziativa la Firmo Battista e figli di articoli natalizi, Agenzia Agos Ducato di Rovato, la Fondazione Opera Pia Bettolini onlus, CiEsseU e Tipolitografia Clarense.

La rassegna propone al pubblico a ingresso libero dall’Immacolata Concezione fino all’Epifania, nella cornice suggestiva della chiesa un’eterogenea panoramica di allestimenti della Natività rigorosamente diversi tra loro per dimensioni, originalità e stile. Le creazioni – una cinquantina – sono state prodotte con svariati materiali e sono frutto del lavoro di appassionati volontari. I presepi, lungo un percorso ad M all’interno della chiesa, sono stati predisposti dagli allievi del corso base di Tecnica presepistica Lidia Cavalleri, Bruna Belloni, Simone Mazzotti e da Tarcisio Mantegari, Bruno Alborghetti, Elia Facchetti, Renato Grassini, Nicola Bocchi, Elia Vertua, Francesco Camillo, Aldo Ranghetti, Parrocchia di Barbata e Alberto Firmo.

In aggiunta ai tradizionali allestimenti dei gruppi clarensi dell’Avis e degli alpini vengono esposti anche i disegni a tema natalizio preparati dagli alunni delle scuole clarensi. L’expo natalizia in San Rocco è visitabile da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12, sabato, domenica e festivi compreso il 24 dicembre dalle 9 alle 12 e dalle 14,30 alle 19. Il 25 dicembre la rassegna rimarrà aperta dalle 9 alle 11,30 e dalle 14,30 alle 19.

Nel pomeriggio dei giorni festivi lo stand del gruppo alpini di Chiari interviene presso la chiesa di San Rocco con la distribuzione gratuita di tè caldo, vin brȗlé e panettone. Lunedì 24 dicembre, durante l’apertura della rassegna, il gruppo alpini sosterà in chiesa per la deposizione del Bambin Gesù al presepio delle Penne Nere, nel corso della fiaccolata alpina in partenza alle 17 da Villa Mazzotti con tappa anche alla capanna allestita al monumento degli alpini in viale Mellini. Intervengono alla fiaccolata gli allievi del Corpo Bandistico G.B Pedersoli. Alle 22 la distribuzione di tè caldo e vin brȗlé al monumento degli alpini in viale Mellini.

Con i lavori migliori realizzati durante il corso base di tecnica presepistica coordinato dall’istruttore Renato Grassini, presidente del gruppo Amici del Presepio di Chiari, partecipano alla mostra anche gli allievi Lidia Cavalleri, Bruna Belloni e Simone Mazzotti. Ai tre Diorami degli allievi che, a fine corso, rimangono in loro proprietà, si aggiunge il presepio allestito dall’istruttore Renato Grassini, offerto in dono ai Volontari Amici di San Rocco. L’occasione espositiva è propizia per conoscere e apprezzare i risultati prodotti dall’iniziativa del corso di Tecnica presepistica promosso lo scorso novembre dall’assessore alle Politiche scolastiche Gabriele Zotti in collaborazione con i Volontari Amici di San Rocco e con l’associazione Amici del Presepio di Chiari per sollecitare in futuro la partecipazione degli studenti, in particolare delle scuole medie e superiori.