BRESCIA – Il ritorno di Clint Eastwood nel film “Di nuovo in gioco”

0

Giovedì 29 novembre, presso il Cinema Oz, verrà proiettato il nuovo film del regista Robert Lorenz, che vede come produttore e protagonista Clint Eastwood: “Di nuovo in gioco”.

La trama si concentra sul vecchio Gus Lobel, un esperto scout degli Atlanta Braves, squadra professionistica di Baseball della Major League. Considerato da molto tempo uno dei migliori scopritori di giovani talenti, Gus è costretto a fare i conti con la vecchiaia e i problemi alla vista, anche se non è intenzionato a mollare il suo amato lavoro. Gli Atlanta Braves però iniziano a mettere in discussione le sue capacità, soprattutto quando si avvicina il momento di visionare un nuovo promettente giocatore in Nord Carolina.

Per risolvere questa spiacevole situazione, Gus deve chiedere aiuto alla figlia Mickey, giovane e ambizioso avvocato di Atlanta, con la quale, dalla morte della moglie, non ha un buon rapporto. Il vecchio scout non è molto felice di dover contare proprio sull’aiuto della figlia, ma Mickey, rischiando la sua carriera proprio nel momento in cui sta per diventare socio dello studio per cui lavora, decide di seguire il padre in Nord Carolina. Lì, a complicare le cose, ci pensa uno scout avversario, Johnny Flanagan, il quale di innamora della bella Mickey. Il viaggio intrapreso da Gus insieme alla figlia è l’occasione per conoscere reciprochi pensieri e profonde verità non dette da ormai troppo tempo.

“Di nuovo in gioco” è il ritorno sul grande schermo, come attore protagonista, di Clint Eastwood in un film di cui non è il regista. Questo non succedeva dal 1993, quando recitò in “Nel centro del mirino”. Nei panni di Mickey troviamo Amy Adams e ad interpretare il giovane scout Johnny Flanagan c’è Justin Timberlake.