BEDIZZOLE – Romeno denunciato per traffico di cuccioli

0

Provenivano dall’Ungheria e dalla Romani i cuccioli di golden retriver, pechinesi, yorkshire e beagle che attraverso internet venivano rivenduti in Italia. Venivano trasportato con una station wagon, chiusi in scatole, fino a Bedizzole Portava a Bedizzole e poi messi sul web.

Nei giorni scorsi, le guardie ecozoofile dell’Anpana di Brescia e dei Carabinieri di Bedizzole hanno denunciato un romeno sui trent’anni.  I cuccioli, riporta l’Anpana, “erano di 8 settimane circa e venivano trasportati in maniera totalmente illegale in quanto, per poter essere importati devono aver compiuto almeno 12 settimane e devono viaggiare su mezzi autorizzati”.

Nel blitz, effettuato da tre militari e sei guardie ecozoofile in un’abitazione privata nella zona industriale di Bedizzole, sono stati rivenuti ben quattro cani: due pechinesi, un beagle e un golden retriever.