DESENZANO – Niente sosta in via Giotto

0

Il sindaco di Desenzano del Garda, Rosa Leso, nei giorni scorsi ha adottato una nuova ordinanza. Nella zona di via Giotto-via Michelangelo sorgono numerosi istituti scolastici, la primaria ‘Laini’ e le secondarie ‘Catullo’, ‘Bazoli Polo’ e ‘Caterina De Medici’. Negli orari di ingresso e di uscita, il traffico aumenta in misura considerevole, fino a presentare aspetti problematici e di disagio.

Nell’ordinanza della Polizia locale dell’11 ottobre era stata adottata come soluzione quelle di vietare la fermata su entrambi i lato di via Giotto, nel tratto compreso tra via Carlo Porta e la rotatoria dove ha inizio via Michelangelo. Dopo un periodo di osservazione circa l’idoneità della soluzione adottata a risolvere le criticità presenti, l’amministrazione comunale ha ritenuto opportuno intervenire nuovamente sulla questione con una nuova ordinanza, volta a mantenere il divieto di fermata sul lato destro in direzione Rivoltella-Desenzano. Sul tratto il divieto di sosta vige dal 1991, ora è vietata anche la fermata. L’assessore Rodolfo Bertoni ha poi precisato che sono allo studio altre ipotesi per garantire la sicurezza, la viabilità e la praticità d’uso dei parcheggi da parte di tutti gli utenti.