DESENZANO – Ruba l’elemosina in chiesa, cacciato a ceffoni

0

Domenica scorsa, nella chiesetta di San Giuseppe, in via Di Vittorio a Rivoltella, la signora che su incarico del parroco provvede a prelevare i denari delle offerte per l’accensione dei ceri, aveva appena portato a termine l’operazione e riposto i contanti raccolti in un cestino da trasferire nella piccola sacrestia, quando, poco dopo le ore 11 del mattino, è stata buttata a terra da un giovane malvivente, che mirava ad impossessarsi delle poche decine di euro presenti nel contenitore. La strada era affollata dai frequentatori del mercato domenicale ed è stato proprio uno di loro a correre in soccorso dell’anziana signora, entrato in chiesa proprio nel momento dell’aggressione. Avendo capito cosa stava succedendo, coraggiosamente ha affrontato il malvivente, prendendolo a schiaffi e costringendolo a fuggire.