CHIARI – Le attività formative e a distanza della scuola Saint George

0

L’assessore alle Politiche scolastiche di Chiari Gabriele Zotti ha convocato per lunedì 19 novembre alle ore 15, nella Sala Repossi del Comune, un incontro per illustrare l’accoglienza della Scuola di Formazione Saint George. Con l’assessore interverrà il prof. Marcello Lofrano, direttore didattico della Scuola.

L’istituto, articolato in St. George School e St. George University, organizza corsi di formazione e didattica anche a distanza di ogni livello: istruzione secondaria, professionale, corsi universitari e post universitari. Grazie alla convenzione stipulata il 28 giugno scorso, la St. George University è inoltre centro di reclutamento dell’Università Telematica San Raffaele di Roma ai fini dell’iscrizione ai corsi di laurea triennale in Architettura e Design, Scienze Motorie, Scienze dell’Alimentazione e dispone online anche di Corsi di Perfezionamento per diplomati.

Il nuovo indirizzo didattico viene dislocato a Chiari al terzo piano dello stabile di proprietà comunale di Piazza Martiri della Libertà, già sede dell’ITCG Einaudi e destinato ad accogliere, in spazi autonomi dello stesso edificio, anche il Corso di Laurea in Infermieristica dell’Università degli Studi di Brescia-Facoltà di Medicina e Chirurgia e il Servizio di Formazione Continua dell’Azienda Ospedaliera Mellino Mellini.

“Con queste scelte amministrative di destinazione degli ambienti – ha dichiarato l’assessore alle Politiche scolastiche Gabriele Zotti – si conferma la vocazione didattica dello stabile comunale di Piazza Martiri della Libertà. Di particolare rilievo la convenzione della Scuola di Formazione Saint George con l’Università Telematica San Raffaele Roma che prevede l’attivazione anche a Chiari dal 2013 di indirizzi di specializzazione come il Corso di laurea in Scienze dell’Alimentazione e Gastronomia e, per diplomati, del Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale in “Discipline Gastronomiche-Indirizzo Enogastronomia”. Chiari si qualifica dal punto di vista didattico e formativo come polo attrattore dell’Ovest Bresciano e della Franciacorta in settori di eccellenza del territorio.