VALCAMONICA – Incontro sulla linea Insubrica per il progetto “Aperto 2012”

0

Il distretto culturale della Valcamonica con la Fondazione Cariplo e il Comune di Edolo organizza per sabato 17 novembre, nell’ambito del progetto di arte contemporanea “Aperto 2012 art on the boarder”, l’inaugurazione finale dell’opera di Hannes Egger impostata sulla linea Insubrica che attraversa tutte le Alpi ed è collocata a nord di Edolo.

Nell’incontro pubblico si parlerà di confini fisici e culturali e della loro rappresentazione: raccontare la linea di scontro tra le placche continentali che hanno generato le Alpi da un punto di vista geologico, geografico e antropologico, permetterà di leggere e intrecciare forme della natura e forme del pensiero. Il confine come linea, come fascia geografica e mentale, un’attitudine o una disposizione, un’apertura di spazio e di senso: ne discutono Franco Farinelli, uno dei massimi geografi italiani e Matteo Meschiari, scrittore antropologo del paesaggio attorno alle sollecitazioni poste da Claudia Losi e Giorgio Azzoni.

Un modo per parlare di terre vissute e interpretate dagli uomini. L’appuntamento parte alle 15 a Incudine per un sopralluogo sulla Linea Insubrica e l’inaugurazione dell’opera “Benvenuto in Africa” di Hannes Egger. Alle 16 si va avanti nell’auditorium della biblioteca di Edolo per la presentazione del progetto “Aperto 2012” con il sindaco Vittorio Marniga e il direttore artistico del Distretto culturale della Valcamonica. Il tema dedicato alla rassegna di quest’anno è la pietra.