BRESCIA – Rugby: il Lumezzane batte anche il Mantova in “trasferta”

0

Risultato finale: Lumezzane – Mantova 19-6

Rugby Lumezzane: 15 Raza, 11 Piccini, 13 Scaramella, 12 Gabba, 14 Cudicio, 10 Zubani, 9 Pagliarini, 8 Cuello, 7 Saleri, 6 Scotuzzi, 5 Cropelli, 4 Leone, 3 Larosa, 2 Cairo, 1 Polotti.
A disposizione: 16 Peveroni, 17 Gyra 18 Bugatti, 19 Seminara, 20 Vinante, 21 Prandini, 22 Savardi.

Rugby Mantova: 15 Rima, 14 Cerati , 13 Bonazzi, 12 Bertini, 11 Avanzi, 10 Carlton, 20 Cittadini, 8 A. Giovannoni , 7 N. Giovannoni, 6 Giuliani, 5 Celin, 4 Galetti , 3 Zampietri , 2 Colombari , 1 Malavasi.
A disposizione: 16 Villarreal, 17 Ferrara, 18 Artoni, 19 Galafassi, 25 Barone, 21 De bari, 24 Malavasi.

E’ arrivata l’ennesima vittoria per il Rugby Lumezzane, che si è imposto per 19 a 6, contro il Mantova Rugby, in una partita casalinga giocata però al Tartaglia di Brescia.

I giocatori del Lumezzane sono stati costretti a spostare la loro partita casalinga al Tartaglia, in quanto il campo di Rossaghe era sfortunatamente indisponibile. Il nuovo terreno di gioco sembrava essere in buone condizioni, ma l’insistente pioggia dei giorni precedenti lasciava dei dubbi. Infatti la partita non è stata sicuramente facilissima per le squadre, che hanno dovuto lottare parecchio. Sono stati pochi i palloni giocabili dai centri, ma il Lumezzane, grintoso e ben organizzato, ha saputo portare a buon fine una bella  giocata, che Raza ha concluso schiacciano la palla tra i pali.

Gli avversari non hanno assolutamente mollato, avendo dalla loro armi che potevano far male ai RossoBlu. Alla fine però è stato ancora una volta il Lumezzane a violare per ben due volte l’area di meta del Mantova, prima con E. Scotuzzi e poi con P. Pagliarini, fissando il risultato sul 19 a 6 per la squadra di casa ovviamente. La prossima partita che vedrà impegnati i ragazzi del Lume, sarà domenica 25 novembre, sempre al Tartaglia, contro il Rugby Valle Camonica.

L’Under 23 invece ha dovuto affrontare la trasferta mattutina a Lecco, che l’anno precedente non ha lasciato dei bei ricordi ai giocatori RossoBlu. Per questo motivo l’U23 si è presentata molto carica e con una forte voglia di rivincita, riuscendo ha concretizzare due mete, una trasformata da G. Peli, il quale mette poi ha segno anche tre calci di punizione. La partita si è conclusa con il risultato di 21 a 7 in favore di un ottimo Rugby Lumezzane.