TREMOSINE – Referendum per cambiare il nome

0

I cittadini di Tremosine sono chiamati alle urne il 18 novembre per scegliere se cambiare o meno il nome del paese. Potranno prendervi parte gli elettori iscritti alle liste valide per l’elezione del Consiglio regionale e i soggetti residenti.

Il quesito verrà così formulato: “Volete che il Comune di Tremosine sia denominato Tremosine sul Garda?”. Si stima che i votanti saranno circa 1450 e la richiesta di mutamento della denominazione del Comune era stata avanzata nei mesi scorsi dalla Giunta regionale, che ha quindi avviato l’iter per l’indizione del referendum, come previsto nella Carta Costituzionale.

Per l’amministrazione “l’aggiunta della denominazione ‘sul Garda’ è importante perché permette un’identificazione geografica più rapida e favorisce e promuove lo sviluppo turistico richiamano fino dal nome del Comune le sue specificità”.