SIRMIONE – Insieme per formare futuri fisioterapisti

0

Gli studenti della Libera Università degli Studi di Scienze Umane e Tecnologiche di Lugano, istituto formativo per diploma di ‘Bachelor in Physiotherapy’ rilasciato dall’Università Statale di Ostrava (Repubblica Ceca), fino alla fine di ottobre, hanno visto nell’Azienda termale sirmionese la loro sede didattica, sede in cui si sono svolti stage formativi destinati a due gruppi di studenti, per un totale di otto ragazzi.

Oltre ad un tirocinio pratico, agli studenti, affiancati dai fisioterapisti delle Terme di Sirmione in veste di tutors, sono stati impartiti ai ragazzi insegnamenti teorici ed è stata data loro la possibilità di cimentarsi con l’idrokinesiterapia, la balneoterapia e il termalismo. Il loro percorso formativo è stato supervisionato da Domenico Minuto, specialista fisiatra e responsabile del Reparto di Riabilitazione delle Terme di Sirmione.

“Lo scambio tra culture diverse, lo sviluppo della ricerca scientifica e la crescita reciproca sono le basi sulle quali [è nata] questa convezione – ha spiegato Valeria Zacchi, Direttore Sanitario delle terme -. Oggi l’Azienda è fortemente impegnata a sviluppare una rete di collaborazioni professionali che possano supportare le attività in ambito sanitario e scientifico. Stiamo quindi favorendo tutte quelle relazioni e attività che contribuiscono allo studio e alla diffusione dei benefici dell’acqua di Sirmione. Inoltre, promuoviamo e supportiamo le iniziative utili all’approfondimento della medicina termale  praticata presso le nostre strutture. Altre collaborazioni con differenti Università e corsi di laurea sono in fase di valutazione e sviluppo”.