GARDA – Sport solidale: Triathlon benefico per La Casa dei Sogni

0

La Casa dei Sogni di Caprino si configura come una struttura residenziale destinata ad ospitare adulti disabili impossibilitati a vivere, per le più svariate ragioni, nel proprio nucleo familiare. La sia costituzione è già stata approvata dal Consiglio comunale, ma resta il problema della sede: trovarne una idonea implica infatti un notevole investimento economico e i soci fondatori, tempo fa, avevano lanciato un appello, invitando la gente a contribuire alla realizzazione di un progetto così ambizioso.

Appello che è stato senza alcuna esitazione colto dai caprinesi Marco Corazza e Giuliano Beneventi, titolari del centro Fitness Mp Sport al ‘Gardacqua’ di Garda. Così, è stato organizzato il ‘Fitness Day – Triathlon smile for La Casa dei Sogni’, una giornata di gare goliardiche ed altre attività, il cui ricavato sarà devoluto alla fondazione. L’appuntamento è fissato in calendario per domani, sabato, 10 novembre.

La direttrice di ‘Gardacqua’ Paola Buratto ha gratuitamente messo a disposizione la struttura e il pranzo, mentre il Comune di Garda ha garantito l’assistenza della Polizia locale. Il proprietario dell’Hosteria La Cross preparerà un buffet per la cena e la cantina Le Ginestre di Lazise offrirà i vini. Per partecipare alle varie attività sarà sufficiente versare un piccolo contributo e,come ha assicurato Beneventi, il ricavato sarà integralmente devoluto a La Casa dei Sogni.

“Regalare qualche goccia del nostro tempo libero per questa causa ci pare il minimo sforzo per aiutare persone disabili. Il Triathlon è per tutti coloro che, con spirito goliardico, vorranno cimentarsi in una delle tre discipline, ossia 750 metri di nuoto in piscina, 13 chilometri di corsa in mountainbike e 6 a piedi su sentieri locali”, ha spiegato.
Il ritrovo è fissato alle ore 9 in palestra per la consegna del pacco gara, mentre il Triathlon partirà alle 10 con squadre di tre.

“Vinceranno la squadra ultima classificata, quella col nome più originale ed il partecipante più simpatico. Una strategia per convincere tutti a non desistere dall’essere protagonisti di questa divertente giornata di solidarietà”, ha spiegato, sorridendo, Beneventi.

Dalle 15 alle 19,30 saranno promosse attività per tutte le età, sempre con incasso benefico. Dalle 15 alle 16 Zumba (aerobica ballata con ritmo sud americano) per bambini (6-10 anni) e dimostrazione di Krav Maga (difesa) per adolescenti (8-14 anni), relazione osteopata e analisi postura individuale. Dalle 16 alle 18, invece, corsi diversi di fitness per tutti. Quindi Krav Maga e Zumba per adulti e special spinning. Il contributo richiesto sarà di 5 euro e di 10 per le 2 ore di ciascun corso di fitness. Seguirà l’appuntamento al buffet con musica dal vivo offerti dall’Hostaria la Cross (15 euro su prenotazione) a Gardacqua, alle 21,30 lotteria e alle 22 consegna ufficiale del ricavato al presidente de La Casa dei Sogni Matteo Segattini.

“Ringrazio quanti parteciperanno e quanti ci hanno permesso di realizzare questo sogno, una splendida giornata per aiutare la fondazione ad avere la sua sede”, ha concluso Beneventi.