CAPRIOLO – Truffa del pellet: l’azienda è vuota e i padroni in fuga

2

Dallo scorso mese di ottobre la stazione dei carabinieri di Capriolo ha intrapreso un’attività investigativa nei confronti della ditta Eco Pellet srl, specializzata nella vendita di pellet e con sede nella zona industriale di Capriolo.

L’azienda in questione, tramite il suo amministratore delegato M. D., 30enne bresciano residente a Magenta (Mi), si è resa protagonista di una vasta attività fraudolenta nei confronti di centinaia di acquirenti che, dopo aver versato i soldi per il loro acquisto, non hanno mai ricevuto quanto dovuto.

In particolare, la società attraverso una vasta operazione mediatica, con la quale su numerosi network locali e nazionali pubblicizzava “clamorose offerte promozionali”, ha attratto l’interesse di centinaia di acquirenti (privati e ditte) su tutto il territorio nazionale ottenendo un’esponenziale domanda di vendite. Dopo le prime consegne, però, dallo scorso mese di agosto la ditta non ha più ottemperato a nessuna obbligazione scatenando le veementi proteste dei compratori che, esausti per i continui rinvii e le mancate consegne, si sono rivolte ai carabinieri.

Allo stato attuale nella stazione dei carabinieri (anche per tramite di molti Comandi italiani dal Trentino alla Calabria) sono giunte più di 220 denunce e ve ne sono altre in arrivo per un danno stimato che supera i 150 mila euro. Nei giorni scorsi, a seguito degli immediati accertamenti eseguiti e su disposizione dell’autorità giudiziaria inquirente, i militari hanno proceduto al sequestro di due conti correnti intestati alla ditta e diverse perquisizioni presso la sede dell’azienda (che risulta vuota e abbandonata) e l’abitazione del titolare per acquisire altri documenti. Sono in atto ulteriori approfondimenti per individuare altri conti correnti personali e aziendali per recuperare parte delle somme illecitamente percepite. L’amministratore delegato non è stato reperito.

2 Commenti

  1. Con il sequestro dei loro conti correnti , riavremo i nostri soldi ? dato che il bonifico effettuato è intestato alla ditta! attendo riscontri. GRAZIE

Comments are closed.