GAVARDO – Educazione stradale nelle scuole, presto anche a Sopraponte

0

Lo scorso sabato, 3 novembre 2012, si è proceduto alla consegna di libricini per l’educazione alla sicurezza stradale nelle classi terze delle scuole elementari di Gavardo e Soprazzocco, cosa che nei prossimi giorni anche a Sopraponte.

“Rispettando le regole proteggiamo noi e gli altri perché la strada è di tutti”: questo il messaggio che la Polizia Locale di Gavardo intende trasmettere ai giovani, proponendo loro incontri e percorsi di educazione stradale rivolti alle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado.

Si tratta incontri finalizzati alla sensibilizzazione ed alla trasmissione della cultura sulla sicurezza stradale, in ottemperanza all’art. 230 del Codice della Strada ed al Decreto emanato dal Ministero della Pubblica Istruzione in data 5.08.1994, che prevedono lo svolgimento di attività obbligatorie nelle scuole.

Nel quadro delle iniziative previste dalla normativa, sono stati fissati i seguenti obiettivi comuni a tutti i percorsi in oggetto: illustrare i fattori di rischio dell’ambiente strada, impartire i concetti di base della sicurezza stradale, approfondire la normativa in tema di circolazione stradale, promuovere la cultura della legalità, avvicinare i giovani alle istituzioni ed, in particolar modo, alla Polizia Locale, la quale sta potenziando in modo considerevole il proprio impegno per educare i ragazzi a comprendere che la strada è il luogo che tutti noi utilizziamo per spostarci da un posto all’altro, per esempio da casa a scuola, e vi sono delle regole da conoscere che indicano come spostarsi in maniera sicura.