LONATO – Con Garda Uno ancora per 15 anni

0

“Una scelta ponderata, sulla base di numeri precisi”: così Mario Bocchio, il sindaco di Lonato del Garda, ha definito la decisione dei Consiglio comunale di portare avanti l’unione con Garda Uno spa, che per i prossimi 15 anni sarà chiamata a gestire l’igiene urbana ed il ciclo dei rifiuti della cittadella gardesana.

La maggioranza di centrodestra, infatti, ha votato compatta il provvedimento, sfruttando, finché possibile, l’opportunità, dato che la Corte Costituzionale ha stabilito che il servizio può essere affidato a una propria società partecipata, da parte del Comune. Da tale scelta deriveranno senz’altro riscontri di natura economica, giacché il Comune di Lonato mira a patrimonializzare la propria posizione, senza il bisogno di andare a una gara per il servizio.

La minoranza, dal suo canto, ha votato contro il provvedimento, sottolineando l’assenza di dati comparativi in grado di dimostrare i risparmi nella gestione dell’igiene urbana e del ciclo dei rifiuti. Anche il termine di 15 anni, secondo i membri dell’opposizione, è eccessivo.