LODRINO – Medaglie ai combattenti per la festa del 4 novembre

0

Nonostante la pioggia, un numeroso gruppo di persone ha voluto stringersi attorno ai propri combattenti e reduci nella commemorazione del 4 novembre.

Dopo la sfilata e la messa celebrata dal parroco don Viatore Vianini, tutti si sono recati al monumento ai caduti per deporre la corona d’alloro dopo la quale il sindaco Iside Bettinsoli ha ricordato che ben tre dei combattenti lodrinesi sono stati insigniti della medaglia di bronzo dalla Presidenza della Repubblica.

Il 25 ottobre scorso Vigilio Bettinsoli l’ha potuta ricevere direttamente dal Prefetto di Brescia Narcisa Brassesco Pace, mentre per lo scomparso Angelo Bettinsoli è stata il primo cittadino a consegnare nell’occasione la medaglia alle due figlie, così come ad Andrea Bettinsoli. Sono state inoltre assegnate due medaglie d’argento da parte dell’associazione Combattenti a Davide e Vigilio Bettinsoli.

Gli alunni della scuola primaria coordinati dalle insegnanti hanno regalato poesie e piccoli ricordi a tutti i presenti, testimoniando così la loro partecipazione e lo studio degli avvenimenti che hanno portato alla guerra: tutti confidano che questi piccoli non debbano rivivere i tragici fatti vissuti dai propri reduci, ma si facciano artefici di una pace non solo parlata, ma realmente vissuta.