VOBARNO – Due marocchini arrestati per spaccio e possesso di droga

0

Nella prime ore di questa mattina, 2 novembre 2012, i Carabinieri della stazione di Vobarno e  della compagnia di Salò, al termine di una attività finalizzata a contrastare lo smercio degli stupefacenti, hanno arrestato per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale H. M., 31enne, e H. A., 35enne, entrambi marocchini, già noti alle forze di polizia e residenti in Vestone.

I due sono stati intercettati in Roè Volciano, presso il parcheggio del centro commerciale Italmark, a bordo di una Volkswagen Passat: alla vista dei militari si sono dati a repentina fuga, cercando anche di investire i carabinieri, e si sono diretti verso Vobarno, lungo la sp4, in contromano.

L’inseguimento si è protratto per circa quattro chilometri, sino a Vobarno, dove i due sono stati bloccati in piazza Ferrari.

La perquisizione dei due e del mezzo ha consentito il rinvenimento ed il sequestro di 7 dosi di cocaina, confezionate singolarmente in involucri termosaldati per complessivi grammi 6; inoltre presso il domicilio sono stati rinvenuti un bilancino di precisione, tutto il necessario per il confezionamento dello stupefacente e la somma di 350 euro in contanti, provento dell’illecita attività.

I due sono stati trattenuti in camera di sicurezza, in attesa del procedimento con rito direttissimo.