GAVARDO – 33enne rumeno assicurato alla giustizia

0

Lunedì della scorsa settimana, il 29 ottobre, Bartok Robert Guszatv, 33enne rumeno residente a Gavardo, pluripregiudicato e in Italia senza fissa dimora, è stato assicurato alla giustizia. I militari della Stazione locale dei Carabinieri, operanti nel corso di un servizio perlustrativo, hanno individuato l’uomo, nei confronti del quale era stata emessa dalla Procura della Repubblica di Mantova un’ordinanza, confermata dal Gip, con la quale era stata disposta la misura della custodia cautelare in carcere.

I militari della stazione di Gavardo hanno visto l’uomo, a bordo della sua Bmw, aggirarsi per le vie del Comune e, dopo aver riscontrato l’esistenza di un provvedimento di cattura su di lui pendente, lo hanno bloccato. L’uomo, condotto in carcere presso la casa circondariale di Brescia Canton Mombello, dovrà scontare la pena residua di 5 mesi per il reato di furto aggravato commesso tempo addietro sul mantovano, ad Asola. Intanto, è stato messo a disposizione dell’autorità giudiziaria mandante, cioè di quella mantovana.