BEDIZZOLE – Maxi sequestro al China Market

0

La Polizia locale del servizio associale Bedizzole-Lonato ha portato a termine nei giorni scorsi un sequestro in un China Market del pease, dove gli agenti, coordinati dal comandante Patrizio Tosoni, hanno messo i sigilli a 39mila oggetti di vario genere, tutti sprovvisti del marchio CE o con marchio difforme. Articoli per la casa, oggetti elettronici, elettrodomestici e giocattoli, in quanto non rispondenti ai parametri di sicurezza dell’Unione Europea, sono stati sequestrati.

Tre sono i cinesi denunciati, tutti a piede libero e tutti regolari sul territorio nazionale: dovranno rispondere dei reati di frode nell’esercizio del commercio e di vendita di merci con segni mendaci.