BRESCIA – Decorrenza del bonus per assunzioni di giovani e donne

0

Facendo seguito al pezzo di ieri segnaliamo che il Decreto ministeriale 5 ottobre 2012 – con cui è stato istituito un Fondo per promuovere, in via straordinaria, l’occupazione dei giovani fino a 29 anni e delle donne – è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 17/10/2012, n. 243.

I datori di lavoro potranno beneficiare degli incentivi che abbiamo illustrato ieri per le stabilizzazioni o le assunzioni a tempo determinato effettuate nel periodo dal 17 ottobre 2012 al 3.1 marzo 2013.

Per fruire del beneficio è necessario mantenere in servizio il lavoratore per almeno 6 mesi. La fruizione dei benefici è subordinata al rispetto del regolamento comunitario 1998/2006, in materia di aiuti di importanza minore “de minimis”.

La gestione degli incentivi è affidata all’INPS, che li erogherà in base all’ordine cronologico di presentazione delle domande ed entro il limite delle risorse stanziate.

Gli incentivi, in presenza di tutti i requisiti richiesti, saranno erogati in un’unica soluzione decorsi sei mesi rispettivamente, dalle trasformazioni o stabilizzazioni dei rapporti a tempo indeterminato, ovvero dalle assunzioni incrementali a tempo determinato di giovani e donne.

La Circolare INPS n. 122 del 17/10/2012 ha precisato che le domande di riconoscimento degli incentivi possono essere presentate esclusivamente in modalità telematica, compilando e inviando il modulo DON-GIOV attraverso la procedura disponibile sul sito www.inps.it (seguendo il percorso “servizi on line”, “per tipologia di utente”, “aziende, consulenti e professionisti”, “servizi per le aziende e consulenti”, “dichiarazioni di responsabilità del contribuente”).

Al fine di agevolare la conoscenza dei presupposti cui il decreto subordina gli incentivi, pubblichiamo il fac simile del modulo telematico DON-GIOV: ALLEGATO