SALÒ – Nuovo strumento per la Protezione Civile

0

La Protezione Civile bresciana si dota di un nuovo mezzo: nei giorni scorsi, infatti, nella sede dei Volontari del Garda, l’assessore provinciale Fabio Mandelli ha annunciato la donazione al gruppo salodiano di un sollevatore telescopico Manitou del valore di 18mila euro.

“Si tratta di un mezzo – ha spiegato Mandelli – che ancora mancava alla nostra Colonna mobile. È un sollevatore telescopico in grado di operare su ogni terreno, con quattro ruote motrici e sterzanti, che servirà in molte situazioni di emergenza e porterà i colori della solidarietà rotariana e bresciana anche fuori provincia”. Il nuovo mezzo, infatti, è frutto di una donazione del Rotary Vittoria Alata di Brescia.

“È un mezzo potente e versatile – ha aggiunto Giovanni Maria Tognazzi, dirigente della Protezione Civile di Brescia – in grado, grazie al braccio estensibile fino a 7,5 metri, di funzionare come muletto per la movimentazione di container, tende e materiale vario, ma che all’esigenza può anche montare, in sostituzione della forca da sollevatore, una pala da escavatore, un cestello per operare a diversi metri d’altezza, una fresa antineve e altri attrezzi”.