CARPI – La seconda sconfitta per il Lumezzane arriva al 95′

0

La striscia positiva del Lumezzane si interrompe al Cabassi di Carpi, dove un gol a tempo a scaduto di Ferretti regala i tre punti alla squadra di casa. La prima occasione del match è del Carpi che sfrutta un errore di Dadson. Arma recupera il pallone e punta la porta avversaria, entra in area di rigore e scarica il tiro respinto da Vigorito; la palla torna ad Arma che spara sull’esterno della rete. Al 12’ Sacchi di Macerata annulla un gol ad Arma per un fallo su Mandelli. Al 24’ è il Lume a farsi pericoloso dalle parti di Sportiello, ma il colpo di testa di Mandelli viene respinto sulla linea da Letizia. I rossoblu provano a fare la partita e al 30’ il colpo di testa in torsione di Torri termina sul fondo.

Due minuti dopo Baraye chiama al grande intervento il portiere emiliano con un potente destro da fuori. L’ultima fiammata del primo tempo è di marca biancorossa. Letizia si fa 40 metri da solo e serve Kabine, tacco per Arma che spara a botta sicura; Vigorito respinge miracolosamente con i piedi, l’azione prosegue con Di Gaudio che impegna ancora una volta il portiere valgobbino. Nella ripresa le due squadre giocano a viso aperto e con una buona intensità. Il primo sussulto arriva con Inglese al 17’ quando il suo tiro finisce poco lontano dalla porta emiliana. Al 28’ Vigorito è bravo ad uscire e chiudere lo specchio della porta a Potenza.

Il Lume ci prova e al 39’ la punizione di Marcolini non trova la deviazione decisiva degli attaccanti e costringe Sportiello a rifugiarsi in corner. Nel finale di gara è però il Carpi ad insistere e trovare la rete decisiva a tempo scaduto (94’). Dopo una serie di rimpalli la sfera giunge a Ferretti che di sinistro manda la palla nell’angolino più lontano, senza lasciare scampo a Vigorito. La squadra di mister Festa si trova a metà classifica, con nove punti di ritardo sulla capolista Lecce, prossima avversaria dei RossoBlu.

Tabellino

CARPI – LUMEZZANE 1-0

Reti: 49’ s.t. Ferretti

Formazioni:

CARPI (4-4-2): Sportiello; Letizia, Poli, Terigi, Sperotto; Pasciuti, Bianco, Perini, Di Gaudio (21’ s.t. Potenza); Kabine, Arma (30’s.t. Ferretti). (Guerci, Bassini, Teggi, Gagliolo, Cortesi, Ferretti). All.: Tacchini

LUMEZZANE (4-3-1-2): Vigorito; D’Ambrosio (24’ s.t. Carlini), Mandelli, Dametto, Possenti; Dadson, Giorico (8’ s.t. Gallo), Marcolini; Baraye (16’ s.t. Kirilov); Inglese, Torri. (Coletta, Zamparo, Sabatucci, Sevieri). All.: Festa

Arbitro: sig. Sacchi di Macerata ( Rizzato – Caliari)

Note: cielo sereno e campo in ottime condizioni. Ammoniti: Di Gaudio (C), Giorico (L), Bianco (C), Kabine (C) Calci d’angolo 9-7 Recuperi 0’ e 4’