ROVATO – Grave un uomo di 33 anni: colpito dal vento di un treno merci

0

Lo spostamento d’aria di un treno merci in arrivo ha spinto un uomo,  che perdendo  l’equilibrio è caduto sulla banchina  sbattendo la testa.
L’incidente è accaduto a un uomo di 33 anni di nazionalità ghanese, nel pomeriggio di giovedì 18 ottobre, attorno alle 14, alla stazione di Rovato.
Subito dopo l’accaduto, il 33enne è stato trasportato con l’elicottero all’Ospedale di Brescia, ha riportato un trauma cranico e fratture al torace.

I treni, a causa dell’incidente sono stati bloccati per permettere i soccorsi, causando qualche disagio ai viaggiatori.
Ora si trova ricoverato i prognosi riservata, l’uomo, probabilmente era al telefono e per questo non si è reso conto che il treno stava arrivando.

La circolazione dei treni è ripresa regolarmente verso le 16, in seguito agli accertamenti fatti dalla polizia  ferroviaria sul convoglio protagonista  dell’incidente.

I maggiori rallentamenti e ritardi sono avvenuti sui mezzi che viaggiavano in direzione Milano.