DESENZANO – Rumeno arrestato per furto aggravato

0

Nella tarda serata di ieri, un cittadino rumeno è finito in manette. Su di lui l’accusa di furto aggravato. A seguito dell’allarme lanciato dal personale del centro commerciale ‘Le Vele’, i militari della stazione di Desenzano del Garda hanno intercettato e bloccato P. S., 26enne noto alle forze dell’ordine, mentre cercava di dileguarsi dopo aver prelevato indebitamente da un esercizio commerciale capi di abbigliamento sportivo ai quali aveva manomesso il sistema antitaccheggio.

Il valore complessivo della refurtiva, restituita poi al proprietario, era di 200 euro e il ladro è stato processato stamane con giudizio direttissimo.