PISOGNE – Le borse di studio salgono a 17: premi ai meritevoli

0

“Nel Piano di Diritto allo Studio 2012, avevamo previsto la premiazione di 12 studenti,  con un incremento rispetto al 2011. Le richieste che ci sono pervenute da parte di ragazzi che avevano i requisiti richiesti, sono state 17. Abbiamo, quindi, ritenuto di fare uno sforzo economico e riconoscere il merito di questi nostri giovani concittadini che si sono impegnati”.
Con queste parole, Federico Rivadossi, Assessore della cittadina lacustre, dichiara di aver premiato 17 studenti con le borse di studio emanate per il bando di concorso 2012.

I 17 giovani, provengono da Istituti Tecnici o Professionali, saranno premiati all’apertura del Consiglio Comunale il prossimo mercoledì 17 ottobre alle ore 19,00.

L’assessore Federico Rivadossi aveva emanato il bando per 12 borse di studio, le domande pervenute in Comune, tutte con i requisiti necessari sono state più di quanto si aspettasse, e con l’intento di premiare giovani lodevoli, ha allargato il numero delle borse di studio da 12 a 17.

Questo è un buon segnale per Pisogne ma non solo, è giusto premiare i giovani meritevoli, un segnale che dimostra a tutti che la costanza e l’impegno nelle proprie responsabilità sono da premiare.