POLPENAZZE – ‘Ottobre in festa’: ora è il turno della polenta

0

Dopo la festa dello spiedo, ‘Ottobre in festa’, la rassegna che si svolge al centro fiera di Polpenazze del Garda, dedica questo weekend alla polenta tiragna.

Venerdì, sabato e domenica, infatti, lunghe fila di stand enogastromici proporranno ai buongustai una grande varietà di piatti della tradizione bresciana e tra questi a far da regina sarà, appunto, la polenta tiragna.

Per il popolo bresciano la polenta è una vera istituzione, un piatto che deriva dalla tradizione contadina di una volta. La polenta tiragna non ha una ricetta ben precisa, ma esistono molte varianti, che si distinguono per il tipo di farina usata e per la quantità e la tipologia di formaggio utilizzato. Verso la fine della cottura della polenta, infatti, vengono incorporati formaggi freschi come il gorgonzola, la robiola, lo stracchino di montagna e per finire il burro di malga, fuso e bollente. Questi elementi contribuiscono a dare alla polenta tiragna un gusto unico e speciale.

Una curiosità: il nome di questo piatto deriva dal tarai, il bastone con cui veniva anticamente mescolata la polenta durante la cottura.