BRESCIA – False dichiarazioni e truffa all’Inps

0

Con sentenza n. 31493 del 2 agosto 2012 la Cassazione Penale ha affermato che commette reato di truffa aggravata, e non violazione amministrativa, colui che, mediante false dichiarazioni, ottenga l’erogazione di prestazioni previdenziali non dovute.