DESENZANO – Nuove regole per i concimi agricoli

0

Numerosi i disagi derivanti dallo spargimento dei concimi di origine animale in agricoltura, costituiti soprattutto da odori provocati dall’utilizzo di fertilizzanti, tant’è che il sindaco Rosa Leso, lo scorso luglio, aveva firmato un’ordinanza finalizzata a risolvere il problema. Con quest’ultima veniva, infatti, vietato lo spargimento di qualsiasi tipo di liquame e fango di depurazione in un’ampia fascia oraria.

Tuttavia, tale provvedimento non è parso sufficiente alle associazioni di categoria, che a gran voce hanno, nei giorni scorsi, chiesto una diversa e più mirata regolamentazione degli interventi agricoli. In un incontro con i tecnici del settore ecologia sono stati fissati i contenuti di una nuova ordinanza, che detta regimi diversi a seconda del tipo di fertilizzante utilizzato. Per gli effluenti di allevamento vige il divieto di spandimento dall’1 giugno al 31 agosto dalle 10 alle 16 dei giorni feriali e nelle 24 ore nei giorni festivi, mentre per i fertilizzanti organici il divieto di utilizzo va dall’1 settembre al 31 maggio e nel periodo estivo dalle 8 alle 19.