GARDA – Il Giro 2013 fa tappa sul Garda

0

Brescia, Pontedilegno e il basso Garda si preparano ad ospitare il Giro d’Italia, la corsa ciclistica più famosa d’Italia. A pochi giorni dalla presentazione ufficiale del tracciato, arrivano le prime conferme sulle tappe finali della gara che, salvo cambiamenti dell’ultima ora, saranno proprio nel bresciano.

Per la gioia degli appassionati delle due ruote, i corridori partiranno da Pontedilegno per affrontare immediatamente le rampe del basso Gravia per poi dirigersi verso Bormio, prima di cimentarsi con l’estenuante salita del passo dello Stelvio. Poi verso Prati e la Val Venosta e risalita in Val Martello.

Anche il lago di Garda, non solo sul versante bresciano, avrà un ruolo fondamentale nell’economia della corsa rosa: le indiscrezioni rivelano, infatti, che il Giro 2013 passerà dalla sponda veronese del Benaco, dove si dovrebbe affrontare l’inedita salita di Punta Veleno, sperimentata quest’anno dal Giro del Trentino.