LUMEZZANE – La prima vittoria stagionale arriva contro il Sud Tirol

0

Il Lume coglie il primo successo in campionato davanti al proprio pubblico grazie alla prima rete di Amadou Samb. La squadra di mister Festa ha sempre in mano il pallino e rischia poco nulla in tutti i 90′ minuti. Nella prima frazione le palle più pericolose nascono da Baraye, le cui due conclusioni però non trovano lo specchio della porta.

I rossoblu creano e al 38′ è Torri a provare la conclusione senza risultato. Al 40′ l’attaccante bergamasco lascia il terreno per infortunio e al suo posto subentra Samb. Nella ripresa il canovaccio è lo stesso e al quarto d’ora Baraye fa tutto da solo sulla sinistra, si accentra e scocca un destro potente che sorvola di poco la traversa. Al 25′ la partita si sblocca. Kirilov si inventa una bella giocata e batte a porta sicura, trovando però un difensore sulla linea; sugli sviluppi dell’azione Samb si trova smarcato da un colpo di testa di Gallo e, dopo aver visto Marcone fuori dai pali, lo supera con un pallonetto di testa. Il Lume è avanti e controlla la gara fino al triplice fischio. La vittoria, la prima in campionato, lancia i Rossoblu a quota 5 punti in classifica.

23/09/2012 – 4^giornata: LUMEZZANE – SUD TIROL 1-0
Reti: 25’s.t Samb

Formazioni:
LUMEZZANE (4-3-1-2): Vigorito; D’Ambrosio, Dametto, Mandelli, Possenti; Gallo, Giorico, Marcolini; Baraye (18’s.t. Kirilov); Inglese (39’ s.t. Dadson), Torri (40’p.t. Samb). (Coletta, Zamparo, Sabatucci, Sevieri) All.: Festa

SUD TIROL (4-3-3): Grandi (30’ p.t. Marcone); Iacoponi, Cappelletti, Kiem, Martin; Branca, Uliano (32’s.t. Maritato), Furlan; Fink (7’s.t. Pasi), Campo, Thiam. (Rubin, Bassoli, Bontà, Candido). All.: Vecchi.

Arbitro: sig. Cangiano di Napoli (Stasi – De Filippis)

Note: giornata nuvolosa, terreno in ottime condizioni. Ammoniti: Furlan (S), D’Ambrosio (L), Vigorito (L), Cappelletti (S). Espulsi: Gallo (L) per doppia ammonizione Calci d’angolo: 7-4 Recuperi: 2’ e 5’