GAVARDO – Autovelox e telelaser: vanno avanti senza sosta i controlli

0

A partire dal 1 settembre è stata intensificata l’incisività dei servizi di controllo della velocità pericolosa.

Proprio in un apposito servizio serale mirato, lo scorso mercoledì si è proceduto al ritiro di una patente di guida: il veicolo circolava a oltre 100 Km/h, laddove il limite massimo previsto è di 50 Km/h. Tale comportamento ha comportato per il conducente la perdita di 6 punti, la sospensione della patente di guida da 1 a 3 mesi e una pesante sanzione.

Nella settimana dal 24 al 30 settembre 2012 le postazioni di controllo della velocità saranno ubicate in via Quarena; via Tormini; via Gosa; via Soseto.

Si raccomanda di moderare sempre la velocità, al fine di evitare ogni pericolo per la sicurezza delle persone e delle cose ed ogni altra causa di disordine per la circolazione.