VALTENESI – Pensionati in attività sociali utili

0

L’assessorato ai Servizi Sociali e Scolastici dell’Unione dei Comuni della Valtenesi ha, nei giorni scorsi, intrapreso un programma volto ad inserire pensionati in attività socialmente utili.

I requisiti richiesti per presentare la domanda sono la residenza in uno dei Comuni aderenti all’Unione, la cittadinanza italiana, un’età compresa fra i 55 e i 75 anni, nonché l’idoneità psico-fisica, certificata da un medico, per svolgere determinate attività. I partecipanti, dopo aver partecipato ad un corso di formazione, potranno svolgere servizio nelle scuole, garantendo la sicurezza, e potranno essere impiegati per servizi di sorveglianza durante le manifestazioni. Il compenso orario, che verrà erogato col sistema dei voucher Inps, sarà di 10 euro lordi.

Chi fosse interessato può presentare la domanda all’Ufficio protocollo dell’Unione entro il 1° ottobre.