RIVA DEL GARDA – Nuovo look ai patrimoni immobiliari: una convention mondiale

0

Oltre il 50% degli edifici italiani necessitano di interventi di riqualificazione idonei a migliorare le prestazioni energetiche riducendo emissioni e consumi. Questo sarà il tema sul quale si confronteranno 80 relatori nazionali ed internazionali in occasione di ‘Redbuild’, la prima convention in Italia dedicata al mercato dei servizi e delle tecnologie per la riqualificazione e la gestione dei patrimoni italiani.

Il convegno avrà inizio oggi, lunedì 17 settembre, e si concluderà mercoledì 19 settembre a Riva del Garda: la manifestazione prenderà avvio dall’analisi delle direttive europee in materia immobiliare, per poi approdare a progetti di valorizzazione e rigenerazione urbana, comprendenti anche il patrimonio pubblico. In modo particolare si andrà alla ricerca di soluzioni finanziariamente sostenibili e improntate sull’innovazione tecnologica, soluzioni che consentano di ottenere risultati importanti in tema di risparmio energetico.

Alla discussione prenderà parte, nell’ambito del seminario ‘L’impatto del Green Retrofit su crescita e disoccupazione: i numeri’, anche Sergio Tirado Herrero, ricercatore del ‘Center for Climate Change and Sustainable Energy Policy’, che si concentrerà sulle ricadute che una riqualificazione su larga scala degli edifici pubblici e residenziali potrebbe avere sulla crescita e l’occupazione in Italia.

Peter Erlacher e Irene Paradisi, nel corso del seminario ‘Tecnologie e materiali per il retrofit presente e futuro’, presenteranno la possibilità, grazie all’innovazione tecnologica, di ottenere risultati importanti in tema di risanamento energetico, mentre Rod Jannsen proporrà approcci e idee innovative per incrementare la performance energetica degli edifici in ‘L’impatto delle politiche europee sugli edifici esistenti’. I contributi di Luigi Colombo, direttore progettazione infrastrutture di Techint, e di Riccardo Giordano, environmental manager Ikea, avranno, invece, ad oggetto un’analisi comparatistica delle soluzioni di gestione e conduzione sostenibile dei patrimoni immobiliari, di guisa che l’Italia possa prendere a modello le pratiche virtuose adottate in altri Stati. Nel corso della manifestazione sarà dato spazio anche alla presentazione di linee guida per la riqualificazione degli edifici direzionali e delle aree industriali, di centri commerciali e residenziali, social housing e del patrimonio immobiliare pubblico.