LONATO – Coltivano marijuana, guai per due giovani

0

Due ragazzini, di 16 e 17 anni, di Lonato sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei minorenni: su di loro grava l’accusa di coltivazione illecita di sostanze stupefacenti finalizzate allo spaccio.

I due, infatti, facevano cresce con gran cura in un’ex cava dismessa in località Molini, luogo isolato al confine con Calcinato, verdi pianticelle di marijuana: di giorno e di notte annaffiavano le piante, coltivate in appositi vasi e celate dalla fitta vegetazione.

Tuttavia, i loro frequenti e dubbi spostamenti col ciclomotore sono stati notati dagli agenti della Polizia municipale che, dopo una serie di appostamenti ed indagini, sono intervenuti, sotto la prudente guida del comandante Patrizio Tosini, per porre sotto sequestro la piccola coltivazione. In totale è stato rinvenuto un chilo di marijuana e sotto sequestro sono finite anche le attrezzature utilizzate dai due giovani.

Gli inquirenti dovranno ora accertare se la coltivazione di ‘erba’ fosse poi finalizzata alla sua commercializzazione e preziose rispetto a tal fine saranno le informazioni contenute nei cellulari dei due giovani ‘pollici verdi’.