NUVOLENTO – Due giornate per i ragazzi con il migliore amico dell’uomo

0

“Un cane ben educato può arricchire la vita di un bambino, responsabilizzarlo, fargli comprendere il concetto di altro e di diverso, dare sicurezza e accrescere l’autostima”: questa la motivazione che ha portato il Comune di Nuvolento e l’Assessorato all’Ambiente e alla Cultura a collaborare con Ca’Nina, il centro cinofilo di Lonato del Garda, proponendo due giornate di attività cinofila per dare ai ragazzi gli strumenti necessari per relazionarsi al meglio con questo splendido compagno.

Entrambi gli incontri, per bambini e ragazzi compresi tra i 5 e gli 11 anni, si terranno in piazza Roma, a Nuvolento, dalle 15 alle 17.

Il primo è in programma per martedì 18 settembre, presso l’Auditorium C.A.S.A, dove verrà proposto un breve excursus sul mondo del cane: come relazionarsi con l’animale e comprenderne i bisogni, come curarlo. Verranno poi approfonditi anche altri aspetti, quali l’importanza del rispetto degli animali.

Si chiuderà, con un incontro pratico, il prossimo martedì, 25 settembre, presso il campo della scuola primaria “G. Bertolotti”: qui i bambini avranno l’occasione di giocare con i cani addestrati dell’associazione “Ca’Nina”: giochi di socializzazione, salti, percorsi, esercizi con palla e attrezzi specifici, e tante altre attività divertenti ed educative.

Due giornate volte a trasmettere l’amore per questi splendidi animali, e tese a far capire ai più giovani quanto sia importante creare un rapporto cane-conduttore basato sulla fiducia e sul rispetto reciproci, mettendo il benessere del cane e la serenità di chi lo conduce  sempre in primo piano.

Per avere maggiori informazioni e per iscriversi è necessario rivolgersi alla Biblioteca di Nuvolento, chiamando al numero: 030.69008224, o scrivendo a: biblioteca@comunenuvolento.bs.it.

La quota da versare per poter partecipare alle iniziative è di 15 euro.