SAREZZO – Weekend di solidarietà aspettando il 15° Trofeo Aido

0

Weekend all’insegna della solidarietà nel paese valtrumplino che si prepara ad accogliere per la quinta volta l’arrivo della gara di auto storiche 15esimo Trofeo Aido “Monica Giovanelli”. Per l’occasione sono previste numerose iniziative.

Si inizia venerdì 14 alle ore 20,30 nella parrocchiale dove i gruppi Aido di Gardone e Sarezzo proporranno il “Concerto per la vita” con lo “Stabat Mater” di Pergolesi, con gli archi dell’orchestra sinfonica dei Colli Morenici e le soprano Maria Collicelli e Nadja Petrenko. L’ingresso è libero.

Sabato 15 settembre all’oratorio di Zanano gli amici di Luca Lazzari, un ragazzo di 19 anni morto lo scorso anno, hanno preparato una serata all’insegna della musica dal titolo “Sul palco con Luca”. Suoneranno: The Hyde In Jekyll, Mariello & The Akapulko, Kubla Khan e Trio Acustico. Funzionerà lo stand gastronomico e tutto il ricavato della manifestazione verrà devoluto in beneficenza.

IL VIDEO DEL CONCERTO “STABAT MATER”

 

Domenica 16 settembre, infine, la piazza principale farà da scenario a un’iniziativa organizzata dall’assessorato allo Sviluppo del terzo settore in collaborazione con le associazioni saretine, a cui è stato dato il titolo “Il filo rosso della solidarietà – dalla solidarietà nasce la solidarietà” e che sarà l’occasione per le associazioni di presentarsi alla popolazione.

A partire dalle 15, laboratori ludico ricreativi, trucca bimbi, palloncini, giocoleria, momenti di intrattenimento muisicale e di convivialità. Alle 17,30 è previsto l’arrivo della gara di auto storiche e dopo la festa continuerà fino a sera con musica e lo stand gastronomico. Il ricavato della manifestazione verrà interamente devoluto all’Aido di Sarezzo.

LA FESTA DEL VOLONTARIATO IN PIAZZA