SALÒ – Il nuovo ambulatorio per i denti, sicuro e a tariffe ridotte

0

Nei giorni scorsi, a seguito dell’inaugurazione, il nuovo centro odontostomatologico di Salò è divenuto realtà: gli ambulatori in funzione nel complesso, per ora, sono quattro, tutti attrezzati con tecnologie all’avanguardia, e in futuro potrebbero aggiungersene altri.

“Si tratta di un segnale importante per tutto l’alto Garda e per la Valsabbia – ha affermato il direttore generale dell’azienda ospedaliera di Desenzano Fabio Russo –. In questa struttura verranno assicurate tutte le prestazioni previste dal sistema sanitario nazionale nell’ambito della specialità, dietro semplice pagamento del ticket.

Grazie ad un accordo pubblico-privato, nella fattispecie una convenzione con la società Dmc Dental, saremo inoltre in grado di garantire ai cittadini numerose altre prestazioni a costi estremamente favorevoli, con riduzioni, rispetto alle comuni tariffe, che in qualche caso potranno arrivare persino al 50%”.

Un esempio: una normale protesi completa potrebbe richiedere al beneficiario un esborso non superiore ai 500 euro. “Particolare attenzione – ha spiegato Russo – verrà riservata all’aspetto della prevenzione. Questo nella convinzione che buona sanità prima di tutto deve fare rima con prevenzione”. I cittadini potranno accedere alla prima visita, durante la quale viene definito il piano di cura, senza l’obbligo dell’impegnativa rilasciata dal medico di base. Il direttore ha, inoltre, voluto ringraziare il direttore sanitario Annamaria Indelicato, il direttore Amministrativo Cesare Meini, nonché il direttore del presidio ospedaliero di Gavardo/Salò per la collaborazione per l’avvio del nuovo servizio.

“La gestazione del centro – ha spiegato la responsabile Maria Paola Canegrati – non è stata breve. Sono stati necessari tre anni, ma alla fine ce l’abbiamo fatta. Siamo orgogliosi di questo progetto che coniuga elevati standard di qualità professionale e condizioni estremamente favorevoli anche per i cittadini meno abbienti”.

La nuova struttura si trova in via Gasparo n.110 e sarà aperta al pubblico dall’inizio di settembre, dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19 e il sabato dalle 8 alle 13. Il numero per prenotare visite è 0365 22769.