LUMEZZANE – La Fiat di Cavagna-Bossini vince il 12° Città di auto storiche

0

Al valgobbino Gian Paolo Cavagna Tobia, in coppia con Roberto Bossini in una Fiat del 1931, è andato il “Trofeo Città di Lumezzane – Coppa Avis” edizione 2012, gara di regolarità per auto storiche che si è svolta domenica su un percorso di 236 km.

I vincitori Roberto Bossini e Gian Paolo Cavagna

Per la classifica netta, al volante di una Fulvia del 1976 sul podio è salito il piemontese Gianmaria Aghem, in coppia con Rossella Conti, che si è lasciato alla spalle Roberto Crognola e Gigi Fortin, quest’ultimo vincitore della gara nel 2010.

Cavagna Tobia è il primo lumezzanese riuscito ad agguantare il prestigioso trofeo che ha richiamato ben 129 partecipanti i quali si sono sfidati lungo un tragitto che ha attraversato i borghi e i territori più suggestivi della provincia.

Rossella Conti e Gianmaria Aghem

44 prove cronometrate, 6 controlli orario e 8 a timbro sono alcuni numeri che hanno segnato la gara con partenza e arrivo da piazza Portegaia a Lumezzane. Lungo la Valsabbia, lago di Garda, bassa bresciana e, ancora, Franciacorta, Sebino e città per poi risalire verso la Valtrompia, le auto storiche si sono fatte ammirare al loro passaggio.

A premiare i vincitori il vicesindaco Lucio Facchinetti, Damiano Bugatti, Sandro Ghidini e altri rappresentanti dell’associazione culturale “LumEventi”, organizzatrice della manifestazione. Assente il presidente Elio Pasetti, colpito da un grave lutto familiare al quale è andato il cordoglio dei presenti. Ecco tutti i risultati del trofeo: la classifica finale e qualla delle Top Car.

GUARDA LE IMMAGINI DELLA GIORNATA SPORTIVA