DESENZANO – In arrivo il quinto campionato provinciale per velisti disabili

0

Da mercoledì 12 a sabato 15 settembre le acque benacensi del Golfo di Desenzano del Garda ospiteranno la quinta edizione del Campionato di vela per disabili. Il progetto “Svelare senza barriere”, fortemente voluto e realizzato dal Gruppo Nautico Dielleffe di Desenzano, presieduto da Gianluigi Zeni, in collaborazione con l’Assessorato allo Sport e Tempo Libero della Provincia di Brescia, con l’Assessorato allo Sport della Città di Desenzano e patrocinato dal Comune, rappresenta un evento clou dell’estate gardesana, che concepisce la vela come uno strumento di intervento nelle varie aree del disagio sociale, fisico e mentale.

“Già nel suo primo anno di vita, ‘Svelare senza barriere’ si era dimostrato un progetto ambizioso e impegnativo – ha spiegato il presidente di Dielleffe – ma di enorme soddisfazione, confermando le aspettative degli organizzatori e dei partecipanti che dopo aver ottenuto importanti progressi fisici e mentali, hanno chiesto di poter essere coinvolti e inseriti anche nel calendario 2012. E così è stato. Da aprile a fine ottobre, ogni giovedì e alcuni venerdì l’appuntamento è al Gruppo Nautico Dielleffe di Desenzano: dopo i corsi di vela riservati agli educatori e ai volontari (sei giornate suddivise in tre week end) è seguita quella interamente dedicata alle persone diversamente abili che hanno manifestato interesse ed attitudine per la vela. Per loro, lezioni di teoria presso la sede del Circolo, uscite in acqua sui due J24 invelati Be1 Eurosails e piacevoli momenti conviviali a terra. Tanto entusiasmo, allegria, ma anche impegno e voglia di imparare”.

Il Campionato per disabili si svolgerà con la formula del match race ad eliminazione diretta, con eventuale ripescaggio. Otto saranno gli equipaggi, costituiti ognuno da due persone diversamente abili accompagnate da un responsabile e da un osservatore dell’organizzazione. Il tabellone degli incontri sarà compilato nella prima mattinata del 12 settembre e la manifestazione si concluderà nel pomeriggio del 15 settembre con la cerimonia di premiazione, alla presenza di tutti i concorrenti, delle autorità e degli organizzatori. Nel corso della festa conclusiva saranno premiati non solo i vincitori, ma tutti i partecipanti.

A ‘Svelare senza barriere’ parteciperanno in modo completamente gratuito quindici educatori e una settantina di ospiti delle Associazioni Fobap Anffas di Brescia, Anffas di Desenzano-Rivoltella, Cooperativa Collaboriamo di Leno e Fondazione Castellini di Melegnano. Il Progetto, ambizioso e impegnativo, sarà seguito dai principali media e tv locali e nazionali, grazie anche alle telecamere della Vrm di Angelo e Daniel Modina.