GARDA – Pronta alla partenza la 62esima edizione della Centomiglia velica

0

Domani, 8 settembre 2012, la 62esima edizione della Centomiglia velica del Garda, la più importante regata velica d’Europa, prenderà il via dal porticciolo di Gargnano. Numerose le star del passato che alla stessa prenderanno parte, come la tedesca ‘Manjana’, vincitrice 60 anni fa della gara gardesana, e ‘Cassiopea’, che vinse per quattro anni di fila, a partire dal ’72, la competizione.

Per la manifestazione sono attese oltre 300 imbarcazioni, pronte a prendere parte alla competizione velica più prestigiosa del mondo e organizzata dal Circolo Vela Gargnano con il patrocinio delle istituzioni regionale e provinciale.

Il Vice Presidente del Consiglio regionale della Lombardia Carlo Saffioti ha, nei giorni scorsi, evidenziato come “il parlamento lombardo è in prima fila per promuovere il sistema turistico ‘Riviera del Garda’, consapevole che il lago di Garda e il suo ‘Parco del Vento’ sono un patrimonio straordinario della bellezza e della ricchezza della terra lombarda. Il mondo intero – ha aggiunto Saffioti – ci invidia questo meraviglioso specchio d’acqua, di cui la Centomiglia è da sempre la vetrina più celebre e rinomata e a cui ci auguriamo possa aggiungere nuovo lustro l’auspicabile partecipazione del Circolo di Gargnano alla prossima Coppa America di vela”.

La Centomiglia velica del Garda sarà una vera e propria sfilata tra le barche più veloci dei laghi d’Europa, che si concluderà domenica 23 settembre con la ‘Childrenwindcup’, gara che porterà in barca i piccoli dell’Ospedale dei Bambini di Brescia. Alla fine saranno quasi 800 le barche che animeranno le rive del lago di Garda in questo mese di settembre, con quasi 10 mila presenze in ambito turistico.