BRESCIA – Autocertificazione dei rischi

1

Il 31 dicembre 2012 scade il termine entro il quale si deve sostituire l’autocertificazione con il Documento di Valutazione dei Rischi corredato dalle relative valutazioni specifiche (rumore, chimico/cancerogeni, vibrazioni, stress, movimentazione manuale carichi, incendio ecc.).

Le imprese fino a 10 lavoratori potranno continuare ad avvalersi della possibilità di autocertificare l’avvenuta valutazione dei rischi fino alla scadenza del terzo mese successivo alla data di entrata in vigore del D.M. di definizione delle procedure standardizzate per la valutazione dei rischi e comunque non oltre il 31 dicembre 2012 (originariamente prevista al 30/06/2012).

1 Commento

Comments are closed.