SIRMIONE – Doppio scippo: in manette due albanesi

0

All’inizio della scorsa settimana, una pensionata di 76 anni e un’altra anziana sirmionese erano state vittime di aggressioni volte allo scippo: la prima nei pressi del cimitero di Colombare e la seconda in centro storico.

Nel giro di pochi giorni, grazie anche alle descrizioni fornite da alcuni testimoni, le indagini hanno condotto all’individuazione degli autori: si tratta di due giovani albanesi, uno dei quali minorenne. A tradirli è stata la vistosa pettinatura di uno dei due: una cresta alla Hamsik, celebre giocatore di calcio ex del Brescia, ha costituito l’elemento sul quale le forze dell’ordine si sono focalizzate.

I due malviventi sono stati entrambi arrestati: il più giovane è stato trasferito presso l’istituto di pena Beccaria di Milano, mentre quello maggiorenne, processato per direttissima, è già stato condannato a sei mesi di reclusione.