GARDA – Via 7 patenti, controlli sulle strade

0

Nella nottata di domenica 2 settembre, dalla mezzanotte alle 6 del mattino, la Polizia stradale ha effettuato una serie di controlli, soprattutto in prossimità delle discoteche gardesane e dei locali caratterizzati da una maggiore affluenza. Obiettivo dell’intervento non solo quello di sanzionare eventuali violazioni del Codice della Strada, ma anche quello di prevenire le c.d. stragi del sabato sera, nella maggior parte dei casi dovute all’abuso di sostanze alcoliche o stupefacenti da parte di chi, irresponsabilmente, si mette alla guida di un veicolo.

Nei controlli sono state impegnate quattro pattuglie: 108 sono stati i veicoli controllati e 158 le persone identificate. Sale a 7 (cinque uomini e due donne) il bilancio delle patenti ritirate per guida in stato d’ebbrezza e ammonta a 70 il totale dei punti decurtati. Tre degli automobilisti sanzionati avevano il tasso alcolemico superiore ad 1,5 grammi per litro di sangue e, pertanto, rischiano la sospensione della patente di guida da uno a due anni, oltre al ritiro della carta di circolazione. Le loro autovetture sono state sequestrate, in vista della confisca che diventerà definitiva, determinando l’esproprio del mezzo, soltanto ove nei loro confronti il Tribunale pronunci una sentenza di condanna.