NEW YORK – Us Open 2012: iniziano oggi gli ottavi di finale di tennis

0

Iniziano oggi gli ottavi di finale dell’ultimo Slam stagionale, che vede ancora molti protagonisti contendersi un posto ai quarti, dopo il forfait di Nadal e l’inaspettata eliminazione di Tsonga.

Si arriva così alla fase calda degli US Open 2012. Ci si è arrivati senza l’attuale numero tre del mondo, Rafa Nadal, il quale dopo la scottante eliminazione da Wimbledon ha deciso di saltare qualche torneo, seppur importante, per riprendersi dal suo problema al ginocchio, in modo da ritornare in piena forma.

L’assenza del campione maiorchino ha favorito Novak Djokovic, che si è ritrovato dalla parte del tabellone orfana di un avversario alla sua altezza, almeno fino alla finale. Per di più l’eliminazione del francese Tsonga ha spianato maggiormente la strada al serbo, che adesso vede la meta molto vicina. Dall’altra parte del tabellone invece, Federer, perfetto fino a questo punto, cerca il 18esimo Slam in carriera e il sesto titolo a Flushing Meadows. Chi invece punta al suo primo Slam in carriera è Andy Murray, fresco vincitore delle Olimpiadi londinesi.

Ecco le prime quattro partite degli ottavi che si disputeranno oggi: Tomas Berdych – Nicolas Almagro, match dalle mille sorprese, che vede però favorito il ceco soprattutto per via della superficie di gioco a lui più congeniale; Roger Federer – Mardy Fish, il Re dovrà stare attento all’americano che gioca in casa; Marin Cilic – Martin Klizan, proprio quest’ultimo è la sorpresa del torneo dopo aver eliminato Tsonga, il croato, seppur favorito, dovrà fare molta attenzione; Andy Murray – Milos Raonic, questo è l’incontro più atteso della giornata, in quanto il potente canadese si è dimostrato in forma e in continua crescita, mentre Murray ha lasciato trapelare un po’ di preoccupazione dopo il lungo e sofferto match contro Feliciano Lòpez.