NUVOLERA – Bimbo beve detersivo, è in ospedale

0

Martedì, poco dopo le 18,30, un bambino di quattro anni è stato ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale pediatrico di Brescia dopo aver ingerito detergente per lavastoviglie.

Il piccolo, scambiandolo per acqua, ha afferrato il bicchiere in cui il detegente era stato versato e l’ha bevuto. I genitori, fortunatamente, si sono immediatamente accorti del gesto del bambino, le cui condizioni sono parse ai sanitari del 118 piuttosto serie. In casi come questo, infatti, non basta  la sola lavanda gastrica, giacché le sostanze tossiche contenute nel detergente possono aver provocato lesioni interne più serie che richiedono misure di tamponamento. Ora si attende l’effetto dei farmaci volti a contrastare l’azione acida e corrosiva del detergente che accidentalmente il piccolo ha bevuto.