VILLANUOVA – In carcere in Romania per patricidio

0

Marco Morelli, 24enne bresciano residente a Villanuova sul Clisi, era partito nei giorni scorsi da Brescia per raggiungere il padre Gianfranco Morelli in Romania, dove risiedeva, nella città di Simeria, dal 2007; il giovane si trova ora in carcere, in Romania, con l’accusa di omicidio: secondo gli inquirenti rumeni egli avrebbe infatti ucciso il padre, 61enne, a colpi di coltello. La tragedia si sarebbe consumata sabato scorso, ma la conferma ufficiale  è arrivata solo ieri.